Anonim
Image

Ho frequentato un seminario durante un semestre quando frequentavo la scuola universitaria. Per il nostro primo incarico abbiamo dovuto tenere un breve discorso che l'insegnante ha filmato. Il nostro incarico esteso è stato quello di guardare le registrazioni e criticare la nostra performance. Questa è stata per me un'esperienza davvero sorprendente. Se mi avessi chiesto come ho fatto subito dopo aver pronunciato il mio discorso, ti avrei detto che ero contento della mia consegna. Quando ho visto la registrazione, tuttavia, mi sono reso conto di aver detto "um" in modo coerente dappertutto. Mi è diventato chiaro che quando parlavo pubblicamente non ero completamente consapevole di tutto ciò che stavo facendo.

La mia prossima esperienza con il videoregistrazione me stesso è arrivata mentre lavoravo al mio master. La scuola dove ho insegnato ai miei studenti era a una distanza considerevole dal mio college, e non è stato sempre possibile per il mio consulente fare la spinta per osservarmi. La sua soluzione era di farmi registrare le mie lezioni. Questa si è rivelata una pratica molto approfondita. Non solo ho imparato di più su me stesso e su come ho insegnato, ho anche imparato di più sugli studenti in classe.

Queste due esperienze mi hanno insegnato il valore di filmare me stesso. Una volta che ho iniziato a insegnare, ho deciso di registrarmi almeno una volta all'anno, se non di più. Ecco alcuni dei vantaggi che ho riscontrato possono derivare dal registrarsi in classe.

Chi sto chiamando?

Durante la parte della mia lezione, ho cercato di aiutare i miei studenti a impegnarsi, spostandosi nella stanza e invitando loro a rispondere alle domande o ai commenti degli altri. Sebbene possiamo pensare di essere equi nei confronti dei quali facciamo appello, la registrazione video potrebbe rivelare diversamente. Senza accorgercene potremmo inavvertitamente chiamare studenti specifici più frequentemente di altri. Il video potrebbe anche rivelare che tendiamo a fare appello agli studenti seduti da un lato della stanza più in modo che quelli seduti dall'altro. Avere un occhio imparziale e rilassato nella parte posteriore della stanza per registrare il nostro tempo di lezione può aiutarci a garantire che stiamo raggiungendo tutti i nostri studenti.

Sto fornendo abbastanza tempo di attesa?

In tenera età facevo parte di una rock band. Quando eravamo in studio, registravamo le nostre canzoni a una certa velocità che di solito era guidata da una "click track". Una delle cose che abbiamo notato ogni volta che abbiamo visto le registrazioni delle nostre esibizioni dal vivo è stata la velocità con cui abbiamo suonato le canzoni quando eravamo sul palco. Gran parte di ciò ha avuto a che fare con l'eccitazione di suonare dal vivo e l'energia proveniente dalla folla. Lo stesso si può dire per l'insegnamento. A volte rimaniamo coinvolti in ciò che stiamo insegnando o proviamo a coprire il materiale entro un certo periodo di tempo. Questo può farci muovere a un ritmo molto più veloce di quanto avremmo potuto intendere. Il risultato è che potremmo non dare ai nostri studenti abbastanza tempo per assorbire ciò che stiamo dicendo loro, né per rispondere alle nostre domande. Le prime ricerche hanno scoperto che gli insegnanti in genere fornivano da 7 a 1, 5 secondi di tempo di attesa per gli studenti dopo aver posto loro una domanda. Per molti studenti che è appena il tempo sufficiente per elaborare la domanda, figuriamoci formulare una risposta ponderata. La ricerca ha anche scoperto, tuttavia, che fornire almeno 3 secondi di tempo di attesa tendeva ad avere un impatto positivo sia sugli studenti che sugli insegnanti. Se non sei sicuro di quanto tempo stai aspettando dai tuoi studenti, la videocamera può farti sapere.

Mi sto muovendo?

La mia prima classe era in un edificio portatile che aveva una piccola unità A / C finestra. Sfortunatamente quel condizionatore d'aria ha raffreddato solo una parte della stanza. Confesso che durante i mesi caldi tendevo a vagare all'interno di quella zona di aria condizionata. Videocappare te stesso può rivelare che tendi a rimanere anche in una certa area della tua stanza. Muoversi uniformemente in classe può aiutare a ridurre al minimo i problemi di disciplina e mantenere il coinvolgimento degli studenti.

Cosa stanno facendo gli studenti?