Anonim
  • "Tende a sognare nel mezzo di un calcolo che lo porta a perdere la cognizione del pensiero."
  • "Non ha prestato molta attenzione. Sembra conoscere più l'Universo che la Terra." (Questo era un riferimento velato al sogno ad occhi aperti del mio insegnante di geografia.)
  • "Terribilmente lento. Spesso non è possibile ripetere la domanda. Deve concentrarsi."
  • "A meno che Dominic non si scuota davvero e non si metta al lavoro, non otterrà alcun successo … è dolorosamente lento."

I commenti non contenevano prove del fatto che un giorno sarei diventato otto volte campione della memoria mondiale e autore di oltre una dozzina di libri e corsi sull'allenamento della memoria. Allora, cos'è successo?

Nel 1987, a 30 anni, ho visto un uomo in televisione memorizzare un mazzo mischiato di carte da gioco in poco meno di tre minuti. Per quanto banale possa sembrare, quel momento ha cambiato la mia vita.

Mi sono insegnato a memorizzare le carte da gioco e mi sono reso conto che la strategia che stavo sviluppando poteva essere usata per ricordare qualsiasi cosa. Oggi, quando appaio in programmi televisivi e radiofonici in tutto il mondo, viene sempre posta una domanda: "Perché non insegnano queste cose nelle scuole?" Se avessi acquisito queste abilità quando ero a scuola, avrei conseguito il successo degli esami, frequentato l'istruzione superiore e goduto il processo di apprendimento. Invece, ho avuto poca autostima e ho lasciato la scuola quando avevo 16 anni.

Campionati di memoria delle scuole

Nel 2008, ho co-fondato i Campionati della memoria delle scuole del Regno Unito insieme a Tony Buzan, l'inventore della mappatura mentale e il grande maestro di scacchi Raymond Keene. Piuttosto che andare semplicemente in una scuola e intrattenere gli studenti con alcuni trucchi di memoria, l'obiettivo era quello di incorporare potenti tecniche di memoria nelle menti degli studenti facendoli giocare a "The Game of Memory" per se stessi. Questi workshop sulla memoria hanno dimostrato di aumentare l'autostima, la fiducia e la motivazione dei giovani nell'apprendimento e forniscono strumenti per aiutare a migliorare i risultati complessivi e le prestazioni degli esami.

Ripensando a quando ero a scuola, non ricordo una singola lezione interamente dedicata all'argomento della memoria. Posso vagamente ricordare che mi è stato dato l'acronimo "Richard Of York Goes Battling In Vain" per ricordare i colori dell'arcobaleno, ma questo è tutto.

Avendo contribuito a stabilire l'insegnamento delle capacità di memoria nelle scuole del Regno Unito, ora trovo del tutto illogico aspettarsi che un bambino apprenda qualsiasi materia senza prima insegnare come apprendere e come ricordare.

Insegnamento delle abilità di memoria di base

Ecco cinque strategie che aiuteranno gli studenti a ricordare le informazioni accademiche:

1. Il metodo Story

Per ricordare un insieme di informazioni, crea una storia che colleghi tutti gli elementi. In chimica, ad esempio, i gas nobili sono elio, neon, argon, kripton, xeno e radon. Immagina di decollare in un pallone ad elio illuminato da una luce al neon . Un saldatore di argon si trasforma in Superman, che ti porta sul pianeta Krypton e così via.

2. Forme numerali

Per ricordare le informazioni numeriche, assegnare a ciascun numero un codice immagine. Ad esempio, 2 ha la forma di un cigno e 9 ricorda un palloncino e una corda. Per ricordare che la regina Vittoria aveva nove figli, immagina di avere in mano un pallone e una corda.

3. Il metodo di collegamento

Per ricordare il vocabolario straniero, trova un legame tra il suono di una parola straniera e il suo significato. Ad esempio, la parola tedesca per "osso" è knochen, quindi immagina il dolore coinvolto nel "bussare" un osso alla gamba. Puoi ricordare la parola spagnola "barca" - barco - immaginando che una barca abbia un grande "codice a barre" sul lato, o immaginare un cane che "abbaia" su una barca.

4. Il metodo del viaggio

Per ricordare un elenco, scegli un viaggio familiare, magari intorno a casa tua, e immagina ogni elemento dell'elenco in posizioni specifiche. Metti alla prova la tua classe con un elenco casuale di 20 oggetti, quindi inducili a immaginare ogni oggetto lungo un percorso di 20 tappe intorno alla loro casa. Lo stesso metodo può quindi essere applicato per ricordare informazioni pratiche come la tavola periodica degli elementi o i presidenti degli Stati Uniti.

5. La regola del cinque

Per evitare che le informazioni svaniscano gradualmente dai banchi di memoria, è importante sapere quando rivedere le informazioni. Applica la regola del cinque:

  • Prima recensione: immediatamente
  • Seconda recensione: 24 ore dopo
  • Terza recensione: una settimana dopo
  • Quarta recensione: un mese dopo
  • Quinta revisione: tre mesi

Toccando il potenziale

Ad oggi, ho insegnato a oltre 10.000 scolari le capacità di memoria di base. In genere, faccio in modo che un volontario scriva e invii un numero casuale di 60 cifre, che poi ripeto avanti e indietro dopo aver ascoltato il numero solo una volta.

I volti registrano stupore. Tuttavia, il vero vantaggio è quando chiedo "Vorresti essere in grado di farlo anche tu?"