Anonim

Quali sono le speranze o le preoccupazioni dei tuoi studenti per i prossimi quattro anni? Nel 2008, quella richiesta di scrittura ha scatenato un'inondazione di oltre 5.000 composizioni persuasive e video diretti al presidente Barack Obama. Lettere al prossimo presidente, co-sponsorizzato dal National Writing Project e da Google, offre un modello utile per pianificare un autentico progetto di scrittura in coincidenza con l'inaugurazione del 2013.

Quattro anni fa, le preoccupazioni degli studenti andavano dall'economia in difficoltà alla riforma dell'immigrazione al costo dell'istruzione universitaria. Come attività di pre-scrittura, è possibile che gli studenti critichino alcuni post su questioni che contano di più per loro. (I post del 2008 sono contrassegnati per argomento e stato, rendendoli facili da ordinare.) Cosa notano i tuoi studenti sulle lettere che catturano la loro attenzione? Cosa rende una lettera avvincente? Quali tecniche di scrittura sono più efficaci per argomentare in modo convincente? Se i tuoi studenti dovessero scegliere una sola lettera da trasmettere al Presidente Obama, quale sceglierebbero?

Per ulteriori suggerimenti su come pianificare un progetto di scrittura di lettere con aspirazioni presidenziali, guarda il video con l'insegnante di inglese Ellen Shelton e i suoi studenti di Tupelo, Mississippi. Spiega come hanno utilizzato Google Documenti per incoraggiare la collaborazione e la critica tra pari per aiutare gli studenti a migliorare la propria scrittura. Descrive anche come il progetto ha aiutato gli studenti a trovare la loro voce come scrittori e come cittadini.

Fai sapere agli studenti che scrivere al loro presidente è una tradizione americana di lunga data. Come parte di un progetto di storia, ad esempio, gli studenti potrebbero scansionare gli archivi dei giornali o le biblioteche presidenziali alla ricerca di lettere di cittadini di epoche precedenti. Usa la funzione MyLOC della Library of Congress per raccogliere artefatti digitali per lo studio in classe.

Assicurati che le lettere dei tuoi studenti abbiano un pubblico autentico. Ecco ulteriori informazioni sull'invio di corrispondenza alla Casa Bianca online o tramite posta tradizionale. Fai sapere ai tuoi studenti che non tutte le lettere inviate alla Casa Bianca raggiungono effettivamente la scrivania del presidente, ma molti lo fanno. Alcuni studenti ricevono persino una risposta personale.

Pubblicare le lettere degli studenti su un blog di classe o inviarle come lettere all'editore del giornale locale offre un altro modo per collegare i giovani scrittori al mondo.